La torta light al cacao e yogurt è un dolce da mangiare senza sensi di colpa. Si fa infatti con lo yogurt magro, senza burro e senza uova, per un risultato ricco di gusto e leggerezza.

La classica torta al cioccolato diventa così ancora più soffice, grazie allo yogurt che rende l’impasto compatto e leggero. La torta light al cacao è compatibile con la dieta, basta non esagerare e mangiarla preferibilmente nella prima parte della giornata. A colazione, per fare il pieno di energia, o come spuntino a metà mattina. Nel pomeriggio, con il classico tè, diventa più difficile da smaltire se sei a dieta.

Una volta pronta, puoi conservare la torta per qualche giorno in un contenitore a chiusura ermetica oppure ben avvolta da un panno morbido.

Calorie a porzione: 115 Kcal

Ingredienti per circa 14 porzioni (per uno stampo da 22 cm)

  • 30 g di cacao amaro
  • 160 g di zucchero
  • 30 ml di olio di semi di mais (o girasole) +1 cucchiaino
  • 125 ml di acqua
  • 140 g di yogurt magro
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Preparazione:

Accendi il forno a 180°.

Mescola in una capiente ciotola lo yogurt con l’olio e lo zucchero.

Aggiungi la farina setacciata, l’acqua, il lievito e il cacao.  Mescola con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Ungi con il cucchiaino d’olio una teglia e cospargila con pochissima farina.

Versa l’impasto e livella la superficie con un cucchiaio.

Fai cuocere nel forno preriscaldato per circa 35-40 minuti e prima di estrarre la torta fai la “prova dello stecchino”: se esce pulito, vorrà dire che la torta è pronta, altrimenti lasciala cuocere ancora un po’.

Lascia raffreddare la torta prima di sformarla.

Buon Appetito

Fonte:melarossa.it
Tagged
Rosanna
Consulente del Benessere Eliosnatura, si occupa di alimentazione, cura della persona e di patologie mediche attraverso l'uso di prodotti del tutto naturali. Il suo punto di forza è il binomio “alimentazione e buona salute”, fattore sottolineato dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che considera nutrizione adeguata e salute diritti umani fondamentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.