sbriciolona salataIngredienti

per la base
250 grammi di farina 00
1 uovo
mezza bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
100 grammi di burro morbido
sale
Per il ripieno
2 zucchine
120 grammi di stracchino ( potete sostituirlo con robiola,ricotta,philadelphia ecc)
4 fette di speck tagliato sottile
sale e olio per la cottura della zucchine

fetta-sbrProcedimento

Lavare e tagliare a pezzetti le zucchine, metterle in una padella con olio e sale e farle cuocere a fiamma vivace mescolando spesso, se occorre unire poca acqua e continuare la cottura fin quando non saranno morbide.
In una terrina mettere la farina ed aggiungere il burro, l’uovo, il lievito ed un pizzico di sale, impastare con la mano giusto il tempo per far amalgamare gli ingredienti, non dovete impastarlo troppo, devono formarsi delle briciole.
Foderare una tortiera da 22 cm di diametro con della carta forno e versare poco più della metà dell’impasto, farlo aderire bene sia al fondo che ai bordi dello stampo,mettere le fette di speck , poi sopra allo speck lo stracchino ed infine versare le zucchine.
Ricoprire il ripieno con il restante impasto cospargendo con la mano.
Far cuocere la sbriciolata in forno statico, preriscaldato a 180° per circa 25 minuti, regolatevi sempre con i vostri forni.
Quando sarà ben dorata in superficie è pronta per essere servita, buonissima e sfiziosa la Sbriciolata salata con zucchine stracchino e speck, ancora più buona se gustata tiepida o fredda.

Vi auguro un buon appetito

Tagged
Rosanna
Consulente del Benessere Eliosnatura, si occupa di alimentazione, cura della persona e di patologie mediche attraverso l'uso di prodotti del tutto naturali. Il suo punto di forza è il binomio “alimentazione e buona salute”, fattore sottolineato dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che considera nutrizione adeguata e salute diritti umani fondamentali.