L’artrite è una malattia infiammatoria cronica di origine autoimmune, cioè scatenata da una anomala reazione del sistema immunitario che attacca le articolazioni del corpo.Si manifesta maggiormente tra i 30 e i 60 anni e predilige il sesso femminile.

I sintomi dell’artrite reumatoide sono:

  • 1) Rigidità articolare soprattutto al mattino e si attenua non prima di un’ora,
  • 2) Tumefazione, edema delle articolazioni di mani, piedi,
  • 3) Arrossamento in corrispondenza delle aree colpite dal processo flogistico,
  • 4) Dolore articolare anche intenso,
  • 5) Difficoltà a compiere movimenti usuali,
  • 6) Diminuzione della forza fisica,
  • 7) Con il tempo comparsa di cisti ossee che deformano, in modo irreversibile, le articolazioni.

Al momento non esiste una cura che faccia guarire in modo definitivo dall’artrite. Esistono antinfiammatori e farmaci cortisonici per alleviare infiammazione e dolore e i cosiddetti farmaci di fondo (DMARDs), che si basano su principi attivi con effetto immunosoppressore per cercare di bloccare il decorso della malattia, con effetti collaterali molto gravi. Esistono tuttavia dei rimedi naturali contro l’artrite. Un moderato esercizio fisico quotidiano è consigliato in caso di artrite, l’importante però è non fare intensa attività fisica che possa mettere sotto sforzo le giunture ed i legamenti: meglio optare per il nuoto, acqua gym. Contro il dolore sembrano essere efficaci anche le tecniche di rilassamento come massaggi, yoga. Inoltre una buona e sana alimentazione può aiutare a ridurre l’infiammazione. Bisognerebbe assumere molta frutta fresca e verdura alla dieta oppure assumere un integratore completo di vitamine e minerali.
Cavolo, carota, cetriolo sedano, lattuga, radicchio possono essere utilizzati come insalata cruda. Bere molta acqua, tè verde.  Avendo un alto livello di acidità che aggrava l’infiammazione, chi soffre di artrite deve evitare cibi acidi come zucchero raffinato, alcol, caffè, latticini, carne rossa. Prediligere i cibi contenenti omega 3 come salmone, sardine, semi di lino e noci. (fonte: Blasting.News).

Artrite reumatoide: rimedi naturali, alimentazione e consigli

I rimedi naturali contro l’artrite reumatoide non sono ovviamente delle cure definitive ma sono degli alleati delle terapie tradizionali ed aiutano ad alleviare i sintomi.
L’obiettivo principale è attenuare il dolore, quindi il processo infiammatorio e rallentare il progressivo danneggiamento delle articolazioni.
Chi soffre di artrite reumatoide deve trovare un equilibrio fra attività fisica e riposo, in base anche alle fasi di gravità o remissione della malattia. No a lunghi periodi di riposo a letto, bene la ginnastica passiva, l’acqua gym, lo stretching e la ginnastica posturale. Evitare il calore diretto, le acque termali e lunghe esposizioni al sole.
Fondamentale è tenere sotto controllo il peso proprio per non gravare sulle articolazioni.
Naturalmente occorre tenere presente l’alimentazione: in caso di artrite reumatoide si consiglia la dieta mediterranea, molte vitamine (C ed E), magnesio e fibre, poca carne e pochi grassi. Bene gli antiossidanti, gli omega 3, il betacarotene ed i cibi ricchi di selenio. Bene il pesce azzurro, i kiwi, i semi di lino, il ribes nero, l’olio di borragine, i broccoli e le alghe. Sì a legumi, curry, curcuma e cereali integrali, no alle fritture ed all’alcol.
Bene le tisane a base di curcuma, di zenzero, di tarassaco e di ortica perché aiutano a contrastare l’accumulo di tossine, l’infiammazione e la ritenzione di liquidi.

Fra i rimedi naturali fitoterapici vengono consigliati:

1) Artiglio del diavolo (molto utile per alleviare il dolore e l’infiammazione) Articolazioni, dolori muscolari e tendiniti, aiutiamoli in modo naturale. Tenart;
2) Acido broswellico (migliora la fornitura di sangue per le articolazioni);Basta allergia.. antistaminici chimici e cortisone …. la soluzione con tre piante….Boswellia, Eucalipto,Aloe arborescens.
3) Curcumina;Antifiammatorio: prevenzione primaria con Elikur
4) Aloe arborescens  (contiene steroidi che sono antiflogistici ma non hanno effetti collaterali);Aloe Arborescens: alcuni dei tanti motivi per utilizzarla
5) Mirtillo (come cortisone naturale)Mirtillo concentrato
6) Omega-3Omega-3
6) Arnica

La natura niente altro. Salviamoci dal chimico. contattatemi vi dirò di più.

Commenta usando Facebook
Tagged
Rosanna
Consulente del Benessere Eliosnatura, si occupa di alimentazione, cura della persona e di patologie mediche attraverso l'uso di prodotti del tutto naturali. Il suo punto di forza è il binomio “alimentazione e buona salute”, fattore sottolineato dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che considera nutrizione adeguata e salute diritti umani fondamentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.